Foto 1

Napoli, che significa “città nuova” è il capoluogo della regione Campania ed è la terza municipalità italiana per estensione dopo Roma e Milano. La citta è abitata da circa un milione di persone, mentre la città Metropolitana la popolazione arriva a circa 3 milioni.
Napoli è la nona area più popolosa dell’Unione Europea nonché una delle più antiche città abitate al mondo sin dal Neolitico.
La città fu rifondata dai Greci con il nome Neàpolis nel sesto secolo A.C., diventando una pietra miliare in Magna Grecia e restò influente anche dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente, come capitale del Regno di Napoli dal 1282 al 1816.
Da allora in poi, con la Sicilia, divenne la capitale del Regno delle Due Sicilie fino all’unità di Italia che avvenne nel 1861.
Napoli fu la città più bombardata durante la II Guerra Mondiale.
Gran parte della periferia fu costruita durante la ricostruzione successiva alla Seconda Guerra Mondiale. Negli ultimi decenni Napoli ha sviluppato un’avanzata infrastruttura dei trasporti, che include una tratta alta velocità per Roma e Salerno e un’estesa rete metropolitana. La città ha subìto una crescita economica significativa negli ultimi decenni e il livello di disoccupazione nella città e nella circostante Campania è diminuito progressivamente dal 1999. Il porto di Napoli è uno dei più importanti in Europa, ed è secondo come numero di passeggeri dopo quello di Hong-Kong. La città ospita inoltre L’Allied Joint Force Command (JFC) della Nato, l’istituto SRM per la Ricerca Economica ed è membro del network Eurocities delle città Europee. È stata selezionata per diventare la sede centrale dell’istituto Europeo ACP/UE e nominata Città della Letteratura (dal Network Città Creative) dell’Unesco. Il Centro Storico è il più grande d’Europa, con una superficie di 1700 ettari (4,200 acri) e abbraccia 27 secoli di storia; è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Napoli è stata a lungo un centro di cultura di influenza globale, specie durante il Rinascimento e l’illuminismo. Nei dintorni ci sono molti siti di significativo interesse per cultura e storia, come il Palazzo Reale di Caserta e le rovine Romane di Pompei ed Ercolano. Napoli è una delle principali destinazioni scelte da turisti nazionali ed internazionali, essendo una delle mete preferite in Italia ed Europa. I turisti iniziarono a visitare Napoli nel 18esimo secolo, durante il Grand Tour. In termini di arrivi internazionali, Napoli è tra le città più visitate al mondo. Negli ultimi anni è diventata una delle destinazioni preferite per tutti i turisti italiani e stranieri che amano trascorrere le loro vacanze in città di interesse artistico. Diversamente dalle città in cui l’arte è custodita nei musei, il suo carattere distintivo è il folklore: la cultura è insita nella vita quotidiana che si svolge per strada, con persone che vivono e lavorano tra le bellezze artistiche della città. Il Turismo è diventato un fattore chiave nell’economia cittadina. I palazzi, le chiese, le strade, le antiche fortezze e i castelli nel mare, così come le grotte naturali e luoghi impregnati di mistero e misticismo, concorrono a rendere Napoli indimenticabile nelle menti dei suoi visitatori. A Napoli sono presenti iniziative e progetti volti ad un Turismo Accessibile, creando “turismo e itinerari culturali per persone affette da disabilità”. Con il termine “Turismo Accessibile”, l’Associazione Peepul intende definire “Turismo per tutti”; in altre parole, un turismo per coloro che soffrono di disabilità motorie, sensoriali e cognitive, per tutti quelli con esigenze speciali, per gli anziani e coloro che necessitano di seguire diete speciali. Con l’espressione “Turismo per tutti” si intende un qualunque itinerario urbano e suburbano di uso quotidiano o un sito di interesse storico, culturale e turistico. Questi itinerari vengono resi possibili grazie a speciali tutori formati per aiutare persone con ogni tipo di disabilità. Maggiori informazioni sulla città di Napoli, le sue strutture ed i suoi servizi sono disponibili sul sito del Comune di Napoli
(www.comune.napoli.it)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi